VPN gratis: tutto quello che devi sapere

La VPN è un servizio molto utile, utilizzato da milioni di utenti in tutto il mondo. Il motivo è semplice: grazie alla VPN è possibile navigare e scaricare in totale sicurezza e privacy. Essa inoltre, consente di arginare i fastidiosi blocchi geografici imposti da molti siti e piattaforme streaming. Sapevi che esistono provider che danno la possibilità di attivare una VPN gratuitamente? In questo articolo ti parleremo delle migliori VPN gratis attualmente disponibili sul mercato e dei rischi collegati a questa tipologia di servizio.

PROVA ORA
La migliore VPN gratis per 30 giorni: ExpressVPN!

Non devi andare in rosso per proteggerti. ExpressVPN è la migliore VPN del mercato e offre anche una garanzia di rimborso di 30 giorni, senza condizioni.

Esistono davvero VPN gratis?

Basta una ricerca online per rendersi conto dell’enorme quantità di VPN gratis disponibili. Ma queste VPN sono davvero gratuite? La risposta è sì e no. Generalmente, le VPN gratis usano un trucco molto semplice: dopo un breve periodo ti fanno pagare per continuare a utilizzare i loro servizi. Come? Questi provider di VPN gratuiti offrono una larghezza di banda limitata e velocità di connessione molto scarsa. La conseguenza è che l’utente ha accesso gratuitamente a pochi servizi scadenti. Gli utenti che utilizzano VPN gratuiti lamentano continui rallentamenti, buffering e impossibilità di accedere alle più famose piattaforme (come ad esempio Netflix). Inoltre, molte delle migliori VPN gratis che abbiamo testato non permettono di usare lo streaming né di fare torrenting.

L’unica soluzione che viene offerta dalle VPN gratis per risolvere tutte queste problematiche è pagare. Solo pagando infatti, l’utente potrà accedere a tutte le funzionalità della VPN. Il problema è che in molti casi, i provider di VPN gratuiti propongono piani costosi con funzioni alquanto scadenti.

VPN gratis: minacce e rischi

vpn gratis

Una VPN dovrebbe sempre garantire la massima sicurezza. Generalmente, per proteggere i dati e le attività dell’utente, la VPN offre delle funzioni specifiche come la crittografia che impedisce a chiunque di legge i propri dati, il no-log che non registra nessuna attività dell’utente, la protezione da attacchi di tipo DDoS e il kill switch che serve a monitorare la connessione a internet per verificare eventuali cambi di status o di indirizzo dell’IP. Le VPN gratis, non offrono nessuna di queste funzioni. Questo significa che i dati, le attività e l’identità dell’utente possono cadere, in ogni momento, in mani sbagliate.

Le VPN gratuite non hanno alcun interesse a proteggere la privacy dell’utente. Per fare un esempio, le VPN gratuite non offrono nessuna funzione apposita e nella maggior parte dei casi l’IP è scoperto. Questo significa che non solo chiunque può vedere chi sei e che cosa fai, ma anche dove ti trovi. Le VPN gratuite fanno sembrare che ti stiano regalando l’uso di un prodotto, mentre in realtà il prodotto potresti essere proprio tu. Molti utenti in rete hanno detto di essere stati derubati dei propri dati. Il motivo? I provider di VPN gratuiti vendono questi dati a terze parti, come ad esempio le agenzie di marketing. Le VPN gratis sono inoltre note per portare spam, pubblicità intrusive, virus e malware. Sapevi che oltre una VPN gratis su tre contiene dei malware? Questi ultimi hanno lo scopo di raccogliere i tuoi dati e tracciare le tue attività online.

Ti inoltre sei mai chiesto come fanno a sopravvivere i provider di VPN gratuiti? Semplice: le rete VPN gratuita vende la banda larga degli utenti non paganti a quelli che pagano per il loro abbonamento. In poche parole, quando installali la tua VPN gratuita, altri utenti possono navigare in rete usando il tuo indirizzo IP, perché hanno pagato per il diritto di farlo, e tu hai detto di sì accettando le condizioni d’uso (che sicuramente non hai letto spesso capita).

Si tratta di un rischio molto pericoloso in quanto gli utenti potrebbero decidere si svolgere attività illegali con il tuo indirizzo IP. Potresti comparire nelle indagini della polizia, anche se non hai fatto di niente male. Sei ancora sicuro che le VPN gratuite siano la soluzione migliore?

Perchè usare una VPN affidabile: vantaggi e benefici

Non tutte le reti VPN sono uguali: alcune non offrono prestazioni adeguate, non consentono di superare tutti i blocchi imposti dai siti di streaming e non supportano tutti i protocolli di sicurezza. Il tipo di VPN che si sceglie è molto importante e ti consigliamo di orientarti su servizi capaci di offrire garanzie concrete a fronte di costi di abbonamento congrui. Scegliere una VPN affidabile comporta numerosi benefici in termini di privacy, sicurezza, prestazioni, connessione e assistenza. Benefici che non potranno mai essere soddisfatti anche dai migliori VPN gratuiti presenti sul mercato.

Privacy e sicurezza

vpn gratis

Una VPN affidabile protegge la tua identità e i tuoi dati in ogni momento. Per fare un esempio, ti capita di collegarti ai Wi-Fi pubblici (esempio aeroporti, università)? Sappi che quando ti colleghi senza una buona VPN chiunque, compresi malintenzionati, può rubare i tuoi dati.

La VPN crittografa il tuo traffico di dati quando sei online, evitando possibili intrusioni informatiche. Con una VPN affidabile puoi inoltre inviare e ricevere dati personali, effettuare transazioni e scaricare torrent in totale sicurezza. Il torrenting in molti Paesi è vietato per legge. Le autorità riescono a “beccare” gli utenti grazie ai loro indirizzi IP scoperti. Con una VPN questo rischio non esiste poiché essa oscura il tuo indirizzo IP, rendendoti anonimo e  non rintracciabile. Un buon servizio VPN infine, si basa una rigida politica no log, grazie alla quale nessuna tua attività verrà mai registrata.

Prestazioni e connessione

vpn

Un VPN affidabile offre una banda sufficiente per supportare il download dei dati, lo streaming di contenuti video HD e molto altro ancora. Inoltre, con questo servizio puoi arginare qualsiasi restrizione geografica. Molti siti e piattaforme streaming si basano infatti su rigidi sistemi di geo-blocking che consentono l’accesso in base a dove ti trovi. Un buon servizio VPN ti permette di eludere questi limiti camuffando la tua posizione virtuale grazie ai suoi server privati sparsi per il mondo. Per fare un esempio: ti trovi in Italia e vuoi connetterti a Netflix USA? La VPN si collegherà automaticamente ad uno dei suoi server privati americani. Una buona VPN è inoltre in grado di aggirare ogni genere di censura. In alcuni Paesi, come la Cina, molti siti e piattaforme vengono censurati per motivi ideologici, politici ed etici. Grazie al tuo provider, puoi entrare in questi siti in modo semplice e veloce.

I benefici derivanti dall’utilizzo di una connessione VPN affidabili non finiscono qui. Ti è mai capitato durante la visione di contenuti streaming di imbatterti in rallentamenti o buffering? La colpa in questo caso è della connessione lenta. Una buona VPN migliora la banda disponibile ed evita questi fastidiosi intoppi. Come? La VPN sceglie il server più vicino in modo tale da ottimizzare le prestazioni della tua connessione. Molti provider danno anche la possibilità di controllare la banda disponibile e la latenza (il tempo che un pacchetto dati impiega ad andare dal vostro dispositivo alla posizione del server VPN e tornare indietro) attraverso degli speed test. Con una VPN avanzata puoi anche verificare verso quale server è possibile stabilire la connessione più stabile e veloce per ottimizzare le prestazioni durante il download di qualunque tipo di contenuto. Questa operazione si chiama server switch.

Infine, un altro beneficio legato all’uso di una VPN affidabile, riguarda il gaming. La VPN consente ai giocatori online di accedere a giochi basati sul sistema di geo-blocking, di acquistare in store stranieri e di giocare senza rallentamenti o buffering.

Assistenza clienti

Un servizio di rete privata valido dispone sempre di un’assistenza clienti sempre disponibile e reattiva. Generalmente, una buona VPN ti dà la possibilità di contattare l’assistenza clienti in ogni momento della giornata in diverse modalità, tramite mail, chat o telefono. In tutti questa casi, l’operatore sarà sempre pronto a soddisfare ogni tua esigenza.

Trucco per avere la migliore VPN gratuitamente

Partiamo da un presupposto: non esiste una VPN gratis in grado di fornire gli stessi servizi avanzati di una VPN a pagamento. Sarai contento di sapere che generalmente le VPN a pagamento non presentano tariffe costose. Il nostro consiglio è quello di attivare abbonamenti a lungo termine poichè quelli a breve termine sono generalmente molto meno vantaggiosi.

Sapevi che esiste un trucco per provare gratuitamente una delle più popolari VPN a pagamento presenti sul mercato? Stiamo parlando di ExpressVPN, il provider che dà la possibilità ai suoi nuovi utenti di provare gratuitamente uno dei suoi abbonamenti per un mese intero. Funziona così: attiva un abbonamento a tua scelta, lo utilizzi per 30 giorni e dopo un mese decidi se richiedere il rimborso totale della somma che hai speso per l’attivazione. Ti ricordiamo che ogni pacchetto di abbonamento offre funzioni avanzate premium. Se per qualche motivo, deciderai di richiedere il rimborso, ExpressVPN ti riaccrediterà in brevissimo tempo il denaro, senza chiedere spiegazioni o farti domande. Nella peggiore delle ipotesi, avrai quindi usufruito di un mese totalmente gratuito di una delle migliori VPN presenti sul mercato. Un vero affare.

PROVA ORA
Garanzia di rimborso di 30 giorni

Le migliori VPN gratis

 

Dopo aver testato diverse VPN gratis, abbiamo deciso di stilare una lista delle migliori VPN gratis attualmente disponibili. Nel farlo, abbiamo preso in considerazione i limiti di dati, le soglie massime di velocità, il numero di connessioni simultanee consentite, il numero e la posizione dei server privati.

Ricorda: i VPN gratuiti, come già abbiamo spiegato nei paragrafi precedenti, presentano molte limitazioni in termini di dati, velocità di connessione, prestazioni e disponibilità di server. Per questo motivo, ti consigliamo di scegliere in base alle tue esigenze personali. Inoltre, se desideri una VPN veloce, verifica sempre che il provider disponga di server nel tuo Paese, che non abbia soglie massime di velocità e che preveda un limite dati elevato e buone velocità. Queste due ultime caratteristiche sono fondamentali se desideri accedere a contenuti streaming o fare download.

Qui di seguito, la lista delle migliori VPN gratis:

70% dei nostri utenti ha scelto ExpressVPN
100% Garanzia soddisfatti o rimborsati, senza condizioni

Soluzione alternativa: VPN quasi gratis

Se hai deciso di attivare una VPN con servizi di sicurezza e privacy avanzati, ti informiamo che esistono provider di rete virtuale privati molto convenienti, a prezzi praticamente stracciati. Molti di questi, come ExpressVPN, danno la possibilità di testare tutti i loro servizi a titolo completamente gratuito per un tempo limitato. Inoltre, la maggior parte delle VPN a pagamento offre un ventaglio di offerte e promozioni molto vantaggiose. Generalmente infatti, se attivi un abbonamento a lungo termine (ad esempio di due anni) puoi risparmiare fino al 80% rispetto ad un abbonamento a breve termine (mensile). Si tratta di cifre davvero irrisorie che consentono però all’utente di accedere a servizi e a funzioni di sicurezza e privacy avanzati. Ecco la lista delle migliori VPN quasi gratis:

Conclusione – VPN gratis Italia

In questo articolo abbiamo parlato delle migliori VPN gratis e di tutti i rischi legati ad esse. Dalla nostra lista avrai capito che esistono alcune buone VPN gratuite, ma ti ricordiamo che anche i servizi più sicuri nascondono minacce e insidie. Il motivo è semplice: le migliori VPN gratuite non potranno mai di certo essere paragonate alle VPN migliori a pagamento. Quest’ultime offriranno sempre maggiore sicurezza protezione, senza parlare dell’enorme supporto per lo streaming e il torrenting. La differenza sostanziale è evidente anche nella limitazione del traffico dati: nei servizi di VPN gratuiti questo limite è sempre presente mentre in quelle a pagamento non esiste. Le VPN premium sono infine in grado di accedere a più server in più Paesi e godono di connessioni a velocità più elevate.

Il nostro consiglio è quindi quello di provare gratuitamente le VPN premium, come ad esempio ExpressVPN che dà la possibilità di avere un mese gratuito grazie alla sua garanzia di soddisfatti o rimborsati. Solo in questo modo riuscirai ad avere la certezza che il servizio che sceglierai sarà quello giusto per te e per le tue esigenze.

Giulia

Sono una ricercatrice e scrittrice nell'ambito di Cybersecurity. ho un Master in Cybersecurity preso alla LUISS. Sono appassionata del mondo vrituale sin da quando ero piccola. Mi piace condividere le mia passioni e tutto ciò che riguarda la tecnologia e l'innovazione.

Saremo lieti di ascoltare le vostre opinioni

Lascia un commento

VPNveteran.com