VPNhub: prestazioni, livello di sicurezza e tariffe

vpnhub

Milioni di utenti utilizzano le VPN per diversi motivi: questo servizio permette di navigare e scaricare in totale anonimato, di eludere i sistemi di geo-blocking imposte da molte piattaforme (es. Netflix e Amazon Prime Video), di arginare le censure e di mantenere al sicuro il proprio traffico dati. PornHub è una VPN creata appositamente dalla piattaforma PornHub. In questa VPNhub recensione, parleremo delle sue caratteristiche, dei servizi offerti e dei piani di abbonamento.

Presentazione

vpnhub interface

La VPN è di proprietà di Pornhub, una società privata con sede in Canada che fornisce pornografia online. La sede principale è situata a Montreal, il che significa che il governo canadese può richiedere delle informazioni alla società. Pornhub è stata fondata nel 2007 ed è una consociata di MindGeek, una grande società che mantiene il monopolio nel settore del porno. MindGeek ha uffici a Londra, Dublino, Amburgo, Bucarest, Miami, Los Angeles e in altri luoghi e la sua sede è situata a Lussemburgo.

Per creare questa VPN, Pornhub ha stretto una collaborazione con una società chiamata AppAtomic. AppAtomic Limited la quale ha sede a Nicosia (Cipro) ma i suoi server sono collocati in America. VPN hub purtroppo non si basa su una politica no-log. Questo significa che i tuoi dati possono essere venduti a terze parti (es. agenzie di marketing). Per quanto riguarda l’aspetto della sicurezza, VPN hub utilizza la crittografia AES-256 e AES-128 (anche se questo dato non è molto chiaro).

Pornhub conta più di 1000 server in oltre 60 paesi tra i quali Singapore, Regno Unito, Sudafrica e Brasile. Purtroppo, VPNhub Netflix non da la possibilità di eludere i limiti geografici del colosso dello streaming. Il provider permette di attivare diversi piani di abbonamenti e offre anche una versione gratuita. Quest’ultima permette però di accedere ad un singolo server.

Piani di abbonamento e prezzi VPN Hub

L’azienda offre ai nuovi utenti quattro tipologie di abbonamento: il più popolare è quello da 3 anni scontato del 75% che costa $3.49 al mese (per un totale di $125.64). Vi è poi quello da due anni ($4.99 al mese), quello annuale ($6.99 al mese) e quello mensile da $13.99. In quest’ultimo caso l’utente può usufruire di un periodo di prova gartuita. Il provider dispone anche di un piano gratuito. In questo caso, il piano può essere utilizzato solo su dispositivi iOS e Android, e potrai accedere ad un unico server basato negli USA.

Possibili alternative

Come anticipato nel paragrafo precedente, VPN hub non prevede una politica no-log. Questo significa che il provider può vendere a chiunque i tuoi dati privati. Inoltre, per quanto riguarda la sua velocità di connessione, ho diversi test di velocità e i risultati sono stati tutti vicini alla soglia dei 7 Mb/s. Si tratta di una discreta velocità per un servizio gratuito ma una velocità molto bassa rispetto ai servizi a pagamento (che riescono ad offrire anche 50 Mb/s). Per questo motivo, potresti incorrere in fastidiosi rallentamenti e buffering durante lo streaming dei video. Ho quindi deciso di redigere una lista di ottime alternative. Si tratta di VPN a pagamento (a prezzi davvero competitivi) che oltre a garantire la massima sicurezza e privacy, eludono i sistemi geo-blocking dei siti. Potrai quindi accedere a tutte le librerie di Netflix e Amazon Prime Video senza problemi.

la migliore 1 Express VPN: funzioni, abbonamenti e offerte esclusive
9.8
Controlla i prezzi più recenti Visita ExpressVPN
leggi la recensione
70% dei nostri utenti ha scelto ExpressVPN
100% Garanzia soddisfatti o rimborsati, senza condizioni
Miglior Valore 2 NordVPN recensione: servizi, caratteristiche e tariffe
9.6
Controlla i prezzi più recenti Visita NordVPN
leggi la recensione
Garanzia soddisfatti o rimborsati ma con condizioni
Facile da usare 3 Private Internet Access VPN: veloce, sicura ed economica
9.4
Controlla i prezzi più recenti Visita PIA
leggi la recensione
Garanzia soddisfatti o rimborsati ma con condizioni

Il trucco del mese gratis

Se non sei sicuro che valga la pena investire denaro in una VPN a pagamento, ti consiglio di approfittare del mese gratis offerto dal ExpressVPN. Questo provider offre ai suoi utenti servizi avanzati che permettono di navigare, scaricare torrent e guardare video streaming in massima sicurezza e privacy. Per usufruire del periodo di prova ti basta attivare uno dei suoi abbonamenti. Se per qualche motivo non ti ritieni soddisfatto, potrai riavere il rimborso totale entro 30 giorni dall’attivazione. Il rimborso avviene in tempi brevi e non dovrai fornire nessuna spiegazione.

Scheda Tecnica VPNhub Recensione

CARATTERISTICA VALORE
Logs  No-log non presente
Torrent Torrent permessi
Netflix No
Multi-login 3 connessioni simultanee
Paesi Coperti 60+
Sistemi supportati Windows, Mac,, iS, Android, FireFox, Chrome
Garanzia soddisfatti o rimborsati 7 giorni
Protocolli n/a
Traffico dei dati infinito
Crittografia AES-256 e AES-128
Indirizzo IP n/a
Server 1000+

VPNhub Netflix e Torrent

VPNhub Netflix purtroppo non permette di eludere i sistemi di geo-blocking imposti dal colosso dello streaming. Ho effettuato diversi test ma Netflix dopo poco secondi rilevava la VPNhub Netflix e bloccava l’accesso. Se quindi sei un amante dello streaming, questa VPN non fa per te. Per quanto riguarda i torrent, il provider permette il download ma attenzione: la connessione è molto lenta perciò di sconsiglio di scaricare con questa VPN.

Caratteristiche VPNhub Recensione

Larghezza di banda illimitata

Con la versione di VPNhub gratis puoi godere di una larghezza di banda illimitata. Ma attenzione: il provider permette l’intrusione di molte pubblicità.

Arginamento della censura

Il servizio promette di consentirti di accedere a qualsiasi contenuto in qualsiasi parte del mondo. Non è del tutto vero:  il servizio non funziona in Birmania / Myanmar, Cuba, Iran, Corea del Nord, Sudan e Siria e potrebbe non funzionare in Qatar, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Egitto e Cina.

Facile da installare e utilizzare

La VPN presenta un’interfaccia molto semplice ed intuitiva e può essere utilizzata anche i meno esperti del settore.

Windows Client VPNhub Recensione

vpnhub connect

Il client Windows di VPN hub presenta un’interfaccia molto semplice: si vede solo il nome del paese attualmente selezionato e un pulsante Connetti. Facendo clic sul nome del paese viene visualizzato un elenco dei server, ordinabili per Paese, Città o carico del server. Nella sezione Impostazioni puoi selezionare il tuo protocollo VPN preferito. Il processo di connessione è gestito abbastanza bene. I tempi di connessione sono piuttosto brevi, una notifica sul desktop ti dice quando sei protetto, il client mostra la tua nuova posizione virtuale e l’indirizzo IP.

vpnhub server

Le disconnessioni sono più un problema. Quando abbiamo simulato un errore di connessione VPN, il client ha aggiornato il suo stato in “disconnesso”, ma non ci ha avvisato con una notifica e non è configurato per riconnettersi automaticamente.

Servizio di assistenza

VPN hub ha una sezione FAQ di base sul suo sito ma non ci sono guide o suggerimenti per la risoluzione dei problemi.  La e-mail dell’assistenza è presenta nella sua politica sulla privacy (trovarla è stato abbastanza complicato). Il provider mette a disposizione la piattaforma di assistenza clienti Zendesk che risponde automaticamente alle richieste ed emette un ticket. Ho effettuato un VPNhub test e ho dovuto aspettare tre giorni per una risposta breve e impersonale priva di profondità o dettagli.

Conclusione VPNhub Recensione

Se sei un utente di Pornhub e desideri accedere in anonimato alla piattaforma di pornografia più famoso al mondo, potrebbe essere la VPN che fa per te. Purtroppo, se sei un utente Netflix, Amazon Prime Video o SkyGo con VPNhub Netflix non potrai eludere i loro sistemi di geo-blocking. Lo stesso discorso vale per il torrent: il download risulta con questa VPN molto lento a causa della scarsa connessione. Ricorda infine che VPN hub non si basa su un politica no-log e i tuoi dati possono essere venduti a a terze parti.

Se desideri delle valide alternative a questa VPN, ti propongo una lista delle migliori VPN a pagamento attualmente disponibili sul mercato:

70% dei nostri utenti ha scelto ExpressVPN
100% Garanzia soddisfatti o rimborsati, senza condizioni
Garanzia soddisfatti o rimborsati ma con condizioni
Garanzia soddisfatti o rimborsati ma con condizioni
Garanzia soddisfatti o rimborsati ma con condizioni
Garanzia soddisfatti o rimborsati ma con condizioni
Giulia

Sono una ricercatrice e scrittrice nell'ambito di Cybersecurity. ho un Master in Cybersecurity preso alla LUISS. Sono appassionata del mondo vrituale sin da quando ero piccola. Mi piace condividere le mia passioni e tutto ciò che riguarda la tecnologia e l'innovazione.

Saremo lieti di ascoltare le vostre opinioni

Lascia un commento

VPNveteran.com